[ Anno 21° - Giovedì, 02 Dicembre 2021 - 23:08 ]

Attualità e società e pari opportunità

I fatti, gli avvenimenti, i cambiamenti sociali, la cronaca che coinvolgono il variegato mondo delle donne

Attualità e Società

14 Gennaio 2011

Il calendario Toscani ritenuto offensivo della dignità della persona

Il Comitato di Controllo dell'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria ha emesso ingiunzione di desistenza dalla diffusione del calendario con un pube al mese.

Il calendario Toscani ritenuto offensivo della dignità della persona

Riceviamo ed inoltriamo la risposta dell'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria a seguito della segnalazione, del settore Pari Opportunità, Politiche di Genere e dei Tempi della Città di Torino, al
messaggio pubblicitario "Pelle conciata al vegetale in Toscana" che prevede la diffusione di un calendario da tavolo, che riporta come immagini un pube di donna al mese.
Su questo argomento abbiamo pubblicato anche altro articolo

Spettabile
Comune di Torino
V.d.G. Settore Pari Opportunità, Politiche di Genere e dei Tempi della Città

 Segnalazione messaggio pubblicitario “Pelle conciata al vegetale in Toscana”
diffuso attraverso un calendario da tavolo allegato alla rivista “Rolling Stone” n. 87 -  gennaio 2011

Con riferimento alla segnalazione in oggetto, comunichiamo che il Comitato di Controllo in data 13/1/11, ha emesso ingiunzione di desistenza dalla diffusione del messaggio per la violazione degli artt. 1 - Lealtà della comunicazione commerciale - e 10 - Convinzioni morali, civili, religiose e dignità della persona - del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

L’organo di controllo ha ritenuto tale comunicazione offensiva della dignità della persona, in quanto il corpo femminile viene equiparato alla “pelle conciata”, ovvero sia ad un prodotto che ad un animale, ovvero un animale ucciso, sezionato e trasformato in prodotto di lavorazione, rilevando pertanto il contrasto con l’art. 10 del Codice, secondo cui “la comunicazione commerciale deve rispettare la dignità della persona umana in tutte le sue forme ed espressioni”.

Il Comitato ha altresì rilevato la violazione dell’art. 1 del Codice “La comunicazione commerciale deve evitare tutto ciò che possa screditarla”, ritenendo il messaggio un esempio di forma comunicazionale che danneggia il credito dell'istituzione pubblicitaria nel suo complesso considerata.

Si precisa che il provvedimento ingiuntivo acquisterà efficacia di decisione allo scadere del termine previsto ex art. 39 del Codice, ovvero il 24 gennaio p.v. qualora la parte non proporrà motivata opposizione.

Ringraziando per l’apprezzata collaborazione, porgiamo i migliori saluti.

 I.A.P.

La Segreteria
_________________________________

Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria
via Larga 15 - 20122  Milano (Italy)
tel 02 58304941 - fax 02 58303717
www.iap.it

 

La redazione

Condividi su Facebook

Ritratti di donne

Leggi gli altri Ritratti di donne ->

Vuoi pubblicare articoli, news, comunicati su DonneInViaggio? Registrati

Se sei già registrata/o vai al Login

DonneInViaggio.com
Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informata/o sugli aggiornamenti della rivista

News ed Eventi

Leggi altre news ed eventi ->

Libri

Leggi altre Libri ->

Info Rivista

Rivista a cura
dell'Associazione DonneInviaggio

Direttrice Editoriale: Mary Nicotra

Direttrice Responsabile: Elena Vaccarino

Registrazione Tribunale di Torino N° 5466 del 21.12.2000

Tutti i diritti riservati. E' proibita ogni riproduzione anche parziale di testi e immagini senza autorizzazione scritta.

Sito realizzato da: Maurizio Scarpino