[ Anno 21° - Giovedì, 02 Dicembre 2021 - 23:29 ]

12 2010

Libro Bianco 2010 della Mangiagalli di Milano.

Triplicano le partorienti che non dichiarano il nome del padre biologico. Aumentano le richieste di aiuto ai centri antiviolenza

Poco prima di Natale la Clinica ostetrico-ginecologica Mangiagalli del Policlinico di Milano ha presentato il libro bianco del 2010. Tra i molti spunti , alcuni segnali sembrano indicatori dell'emersione significativa  di una pluralità di modelli familiari.

I dati relativi alle più di 6000 nascite registrate nell’anno,  emerge il fatto che  il 22% delle donne partorienti si registrano come madri sole, almeno per l'anagrafe. Un numero tre volte superiore a quello di due anni fa, peraltro  non interpretabile unilateralmente, perché molte possono essere le ragioni per cui il nome del padre biologico è taciuto. 

Sul fronte delle violenze contro le donne, il rapporto riferisce del raddoppio in un anno dellle richieste rivolte ai Servizi Soccorso Violenza Sessuale e Domestica.

 

Condividi su Facebook

Ritratti di donne

Leggi gli altri Ritratti di donne ->

Vuoi pubblicare articoli, news, comunicati su DonneInViaggio? Registrati

Se sei già registrata/o vai al Login

DonneInViaggio.com
Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere informata/o sugli aggiornamenti della rivista

Articoli

Leggi gli altri articoli ->

Libri

Leggi altre Libri ->

Info Rivista

Rivista a cura
dell'Associazione DonneInviaggio

Direttrice Editoriale: Mary Nicotra

Direttrice Responsabile: Elena Vaccarino

Registrazione Tribunale di Torino N° 5466 del 21.12.2000

Tutti i diritti riservati. E' proibita ogni riproduzione anche parziale di testi e immagini senza autorizzazione scritta.

Sito realizzato da: Maurizio Scarpino